Augusta, maltrattamenti, lesioni e minacce contro la ex fidanzata: divieto di avvicinamento per un 22enne

Per i comportamenti violenti del ragazzo, la giovane ha deciso di troncare la relazione sentimentale

Agenti del commissariato di Augusta hanno eseguito una misura cautelare del divieto di avvicinamento alla parte offesa, disposta dal Gip del Tribunale di Siracusa, nei confronti di un giovane di 22 anni di Augusta.

Quest’ultimo, in più occasioni, commetteva nei confronti della sua ex fidanzata, sua coetanea, i reati di maltrattamenti, lesioni aggravate e minacce. Per tali comportamenti violenti, infatti, la giovane ha deciso di troncare la relazione sentimentale.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo