Augusta, “L’invasione degli scarafaggi”: uno spettacolo per spiegare la mafia ai bambini

Il 21 febbraio alle 11 a piazza Turati, al vecchio mercato del pesce si terrà lo spettacolo di burattini e narrazione “L’invasione degli scarafaggi – la mafia spiegata ai bambini” con Valentina Vecchio per la regia di Alessio Di Modica, prodotto dalla compagnia Area Teatro e Cavalieri Erranti.

Lo spettacolo ha debuttato al quartiere Carbonara di Bari e ha girato importanti manifestazioni tra cui la giornata mondiale delle marionette che lo scorso anno si è tenuto presso l’istituto dei Beni marionettistici di Grugliasco a Torino.

Attraverso il linguaggio dei burattini e la narrazione si racconta come nasce il racket e l’antiracket, ma tutto questo dove nasce? I bambini guardano gli adulti e l’idea di ricatto, di prevaricazione e di minaccia nasce tra i banchi di scuola, se fermato in tempo si possono porre le basi per una nuove società: lottare il bullismo tra bambini significa lotta al pensiero e all’ agire mafioso.

Lo spettacolo verrà messo a disposizione della città al termine di un giro tra la provincia di Catania e Siracusa per poi partire a marzo in un tour tra Piemonte e Liguria. L’evento è organizzato dall’associazione Kalè in collaborazione con l’amministrazione Comunale.

Lo spettacolo torna in città dove è stato rappresentato lo scorso anno all’interno dell’istituto Todaro grazie alla grande sensibilità che la scuola sta dimostrando sui temi di legalità e lotta alla mafia, infatti all’interno di essa si sta realizzando il progetto Griot di Sicilia finanziato dal ministero della Pubblica Istruzione.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo