Augusta, la Polizia di Stato esegue una misura cautelare

Gli Agenti hanno, infine, denunciato un uomo, classe 1968, per furto di energia elettrica

Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Augusta hanno eseguito una misura cautelare dell’obbligo di dimora con divieto di allontanamento dalla propria abitazione nei confronti di D.M.D., classe 1982, domiciliato ad Augusta e già sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

L’ordinanza di cui sopra scaturisce dalle ripetute violazioni dell’obbligo di presentazione.

Gli Agenti hanno, infine, denunciato un uomo, classe 1968, per furto di energia elettrica.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo