Augusta, incontro tra Sonatrach e sindacati: confermata continuità gestionale e livelli occupazionali

L’incontro - che segue quello dello scorso 9 maggio tra Esso e sindacati - ha avuto come oggetto la presentazione della Sonatrach, a seguito dell’accordo raggiunto tra la Esso e la compagnia petrolifera di Stato algerin

Si è tenuto oggi, alla raffineria Esso di Augusta, un incontro tra la Sonatrach e i rappresentanti sindacali delle segreterie nazionali, territoriali e aziendali. L’incontro – che segue quello dello scorso 9 maggio tra Esso e sindacati – ha avuto come oggetto la presentazione della Sonatrach, a seguito dell’accordo raggiunto tra la Esso e la compagnia petrolifera di Stato algerina per la cessione del ramo d’azienda costituito dalla raffineria e da tre depositi carburante associati.

Nel corso della riunione – alla quale è intervenuto anche Abdelmoumen Ould Kaddour, Ceo di Sonatrach – è stata confermata la volontà da parte dell’acquirente di mantenere la continuità gestionale, i livelli occupazionali e gli alti standard in materia di salute, sicurezza e ambiente. All’incontro ha fatto seguito un’assemblea sindacale e un incontro tra l’azienda e il personale.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo