Augusta, incendio dentro la raffineria Esso: un magazzino in fiamme, indagini in corso per risalire alle cause

Sul posto sono intervenuti Vigili del Fuoco interni allo stabilimento ed esterni. Non si registrano feriti

Un incendio è divampato, poco prima delle 13, in un magazzino che si trova all’interno della raffineria “Esso” di contrada Marcellino creando una grossa nuvola di fumo nero visibile da tutta la zona industriale.

Le fiamme sarebbero scoppiate all’interno della struttura di una ditta esterna, che si occupa di manutenzione industriale e ad andare a fuoco sarebbe un magazzino, lontano dall’area degli impianti, contenente materiali di ricambio. Sono ancora in corso gli accertamenti per capire le cause del rogo,  che sarebbe circoscritto solo all’interno della struttura. Sul posto sono subito intervenute la prima e la seconda squadra dei Vigili del Fuoco interni alla raffineria con i mezzi antincendio, ma anche pompieri proventi dal distaccamento provinciale in modo precauzionale.

L’incendio è stato efficacemente circoscritto ed è stato estinto ed Esso sta collaborando con le autorità competenti, inclusa l’Arpa, immediatamente informate secondo quanto previsto dalle procedure in vigore. Nessuna persona è rimasta coinvolta nell’episodio. L’incendio ha causato fumosità che si è risolta grazie alle azioni di contrasto messe in atto dalle squadre antincendio della raffineria e dai vigili del fuoco. Le cause dell’incendio saranno oggetto di accurate indagini e verifiche condotte in collaborazione con le autorità competenti.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo