Augusta, “I pupi, arte, storia e spettacolo”: rassegna al circolo Unione

  Organizzata da appassionati pupari resterà aperta fino al giorno dell’Epifania e porterà in scena due spettacoli.  

Si terrà dal 3 al 6 gennaio 2019, al circolo Unione di Augusta, la terza edizione della rassegna “I pupi, arte, storia e spettacolo” dedicata appunto ai pupi siciliani che, per l’occasione, saranno esposti per tre giorni.  Le opere sono del maestro puparo catanese Biagio Foti, degli augustani Gioacchino Cacciaguerra discepolo di Foti, Salvo Salamone collezionista e di Rosanna Scarcella pittrice dei cartelli dell’opera dei pupi, anch’essa allieva del maestro Foti, di Martino Rabuazzo di Paternò, Carmelo Nardo di Lentini e del pittore Gregorio Cesareo.

Di particolare risalto saranno le serate di giovedì 3 gennaio, alle 18, in cui verrà inaugurata la rassegna con la presenza dell’ attore Gianni Sineri e il suo spettacolo “Terre di mille culuri” e sabato 5 gennaio, alle 18 quando si potrà assistere allo spettacolo,  realizzato con i pupi del maestro  Foti in collaborazione con la compagnia Thalìa di Paternò, “Roncisvalle. Ultima impresa di Orlando”.

La mostra resterà aperta fino al giorno dell’Epifania, dalle 9,30 alle 12 e dalle 17,30 alle 20.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo