Augusta, I Carabinieri arrestano una persona per estorsione

I Carabinieri della Stazione di Augusta, a conclusione di un mirato servizio di osservazione, hanno tratto in arresto in flagranza di reato M.F. , classe ’76, separato, pregiudicato, resosi responsabile del reato di estorsione nei confronti di uno straniero residente ad Augusta.

La vittima, infatti, stanca dei ripetuti soprusi e delle indebite richieste del pregiudicato, nel pomeriggio di ieri si era presentato ai Carabinieri per chiedere il loro aiuto, questi, immediatamente attivati, hanno predisposto un servizio di osservazione che, alle ore 23:00, consentiva di sorprendere l’uomo mentre riceveva 100 euro in contanti, ingiustamente pretesi attraverso ripetute minacce.

L’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Siraucusa “Cavadonna”, con l’accusa di estorsione, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo