Augusta, i Carabinieri arrestano 15 persone della c.d. “famiglia Scrofani” per traffico di stupefacenti

La genesi dell’indagine “Bermuda” coincide con gli ultimi mesi dell’anno 2009 quando, in conseguenza dell’incessante pressione investigativa del Comando Compagnia Carabinieri di Augusta, si sono registrate alcune significative collaborazioni di soggetti, inseriti organicamente nel sodalizio mafioso denominato clan Nardo, e successivamente di altri soggetti che, seppur non ascrivibili organicamente al clan Nardo, si relazionavano con alcuni elementi dello stesso sodalizio mafioso allo scopo di approvvigionarsi di ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti.

La complessa attività d’indagine, sviluppata dai militari del Nucleo Operativo della CP. di Augusta a partire luglio del 2010 e depositata nel gennaio 2011, si è avvalsa delle dichiarazioni di alcuni collaboratori di giustizia e dalla successiva attività di riscontro che confermava l’impianto investigativo dell’Arma , consentendo di individuare compiutamente e di disarticolare una ramificata associazione a delinquere composta da 15 persone finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti (del tipo eroina, cocaina, hashish e marijuana) operante nei comuni di Lentini, Carlentini e Augusta.

L’associazione a delinquere, operativa sin dal 2003, caratterizzata da una rigida ripartizione dei ruoli e dei compiti, aveva sviluppato nel tempo un rilevante volume d’affari ( mediamente circa 2 kg di hashish/marjuana e mezzo chilo tra cocaina ed eroina al mese) con canali di approvvigionamento anche sulla “piazza” di Catania. Il vertice indiscusso dell’associazione è stato individuato in Rosario Scrofani, che era solito avvalersi anche di alcuni stretti congiunti.

L’indagine odierna ha permesso di riscontrare che la cd. “famiglia SCROFANI”, già storicamente considerata in posizione contrastante rispetto all’egemonico clan “NARDO nonché capace nel corso degli anni di continuare a gestire i propri traffici in condizione autonomia , principalmente nel settore dei reati legati al traffico stupefacenti, aveva iniziato a rivolgersi anche ai lentinesi organici al clan Nardo quali canali di approvvigionamento degli stupefacenti.

L’operazione BERMUDA, così chiamata perché le indagini sono state focalizzate sulla realtà criminale del triangolo formato dai tre Comuni di Lentini, Carlentini ed Augusta, ha portato, da parte del Gip del Tribunale di Catania su richiesta dei pubblici Ministeri di quella DDA all’emissione di 15 provvedimenti di cui 13 in carcere e 2 agli arresti domiciliari ( due collaboratori di giustizia) per associazione a delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti nonché per spaccio in concorso che sono stati eseguiti nelle prime ore della giornata odierna da oltre 90 Carabinieri della Compagnia di Augusta con il supporto di 3 unità cinofile del nucleo di Nicolosi .

Gli arrestati:

1. SCARNA’ MAURIZIO, NATO A FRANCOFONTE (SR) IL 10.01.1966, RESIDENTE A LENTINI, PLURIPREGIUDICATO PER REATI SPECIFICI, NULLAFACENTE;
2. VENTURA GIUSEPPE, NATO A LENTINI (SR) IL 23.07.1978,  RESIDENTE A LENTINI , PLURIPREGIUDICATO PER REATI SPECIFICI, NULLAFACENTE;
3. LA FERLA SALVATORE, NATO AD AUGUSTA IL 7/12/1980, RESIDENTE A LENTINI, PLURIPREGIUDICATO PER REATI SPECIFICI, OPERAIO;
4. PANARELLO ALDO, NATO AD AUGUSTA (SR)  IL 06.10.1981, RESIDENTE A LENTINI, PLURIPREGIUDICATO PER REATI SPECIFICI, BRACCIANTE AGRICOLO;
5. PANARELLO ALFIO, NATO A LENTINI (SR) IL 28.05.1953, RESIDENTE A LENTINI, , PLURIPREGIUDICATO PER REATI SPECIFICI, BRACCIANTE AGRICOLO;
6. ACCETTA GIOVANNI, NATO A LENTINI (SR) IL 17.06.1976, RESIDENTE A FRANCOFONTE (SR), PREGIUDICATO PER REATI SPECIFICI, NULLAFACENTE;
7. CONIGLIO GIUSEPPE, NATO A NICOSIA (EN) IL 20.08.1962, RESIDENTE A LENTINI (SR), PLURIPREGIUDICATO PER REATI SPECIFICI, FRUTTIVENDOLO;
8. CONIGLIONE GIUSEPPE, NATO A CATANIA (CT) IL 06.06.1960, IVI RESIDENTE, PLURIPREGIUDICATO PER REATI SPECIFICI, COMMERCIANTE;
9. GIANNETTO CIRINO, NATO A LENTINI (SR) IL 26.04.1971, IVI RESIDENTE, PLURIPREGIUDICATO PER REATI SPECIFICI, COMMERCIANTE;
10. SCROFANI SALVATORE, NATO A LENTINI (SR) IL 06.09.1974, PLURIPREGIUDICATO PER REATI SPECIFICI, NULLAFACENTE, COLLABORATORE DI GIUSTIZIA;
11. SCROFANI ROSITA, NATA A LENTINI (SR) IL 21.01.1981,CASALINGA, COLLABORATORE DI GIUSTIZIA;
12. SCROFANI ROSARIO, NATO A LENTINI (SR) IL 02.04.1952, RESIDENTE AD AUGUSTA, PLURIPREGIUDICATO PER REATI SPECIFICI, NULLAFACENTE
13. ROCCAFORTE GIACOMO, NATO A LENTINI (SR) L’ 1.04.1978, RESIDENTE A LENTINI,., PLURIPREGIUDICATO PER REATI SPECIFICI, NULLAFACENTE,;
14. ALBERGHINA MARCELLO, NATO A CARLENTINI (SR) IL 16.01.1970, IVI RESIDENTE, PLURIPREGIUDICATO PER REATI SPECIFICI, COMMERCIANTE;
15. NOCITA GRAZIANO, NATO A RHO (MI) IL 24.11.1972, RESIDENTE A CARLENTINI, PLURIPREGIUDICATO PER REATI SPECIFICI.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo