Augusta, ex campo sportivo Fontana: crolla a terra un’anta di un cancello

L’anta è finita a terra a causa probabilmente del forte vento ma anche del fatto che ormai è in piena rovina, rendendo di nuovo accessibile l’ex struttura sportiva, chiusa dal 2005

Non c’è pace per l’ex campo sportivo “Fontana” della Borgata. Dopo il crollo a febbraio di quest’anno di parte del muro di recinzione da un paio di giorni, a causa probabilmente del forte vento e della sua fatiscenza, è finita a terra un’anta del grosso cancello verde di ferro di quello che una volta era uno degli ingressi all’ex struttura sportiva, chiusa dal 2005 per la presenza di pirite del sottosuolo.

Fino ad oggi il grosso portellone era ancora a terra nel piazzale di Corso Sicilia, rendendo ancora una volta accessibile a tutti l’aria fortemente degradata e la cui riqualificazione, da un paio di anni, è in mano al commissario unico per la bonifica delle discariche abusive Giuseppe Vadalà.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo