Augusta, prima edizione della “Run4EtnaCity” di Catania: traguardo assoluto per il campione Luigi Spinali

L’atleta professionista ha tagliato il traguardo nonostante il forte vento e la pioggerellina, prossima sfida i mondiali di Valencia  

Ha dominato la sfida dal primo all’ultimo metro arrivando primo, con il tempo di 1h13’18, Luigi Spinali, l’atleta augustano che ha vinto la prima edizione della Run4EtnaCity, la mezza maratona che si è svolta domenica mattina a Catania nel viale Kennedy, alla Playa. L’atleta venticinquenne, orgoglio augustano e pluripremiato,  corre con la maglia dell’Atletica Augusta e  ha tagliato il traguardo dei circa 21 chilometri di percorso, staccando di ben sei minuti il secondo classificato. E questo  nonostante il meteo non fosse dei migliori.

C’era molto vento e piovigginava, ma per fortuna conosco bene il percorso visto che è rettilineo ed è lì che spesso mi alleno”- ha commentato.  L’Atletica Augusta è anche stata premiata come società per aver portato il maggior numero di atleti al traguardo dellla  manifestazione sportiva organizzata dall’Asd Atletica fortitudo Catania, in collaborazione con l’Asd Atletica Sicilia e l’Asd Atletica Misterbianco sport club.

Il prossimo appuntamento per Spinali è a Valencia il 24 marzo per i mondiali della mezza maratona e ad Augusta  a maggio per la Stramegara, la corsa su strada alla distanza di 10 chilometri  organizzata anche quest’anno dall’Atletica Augusta. “Mi sto preparando per i mondiali di Spagna e mi alleno dalle 4 alle 5 ore al giorno, anche se d’estate è più facile considerate le temperature”. – ha aggiunto. Quando si allena ad Augusta non è raro vederlo al lungomare Granatello,  dove prova gli scatti e le partenze e schizza via come un fulmine.

 

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo