Augusta, carenze igieniche in due ristoranti: chiusura temporanea e sanzioni

Disposti provvedimenti di chiusura delle attività fino all’adempimento delle prescrizioni impartite ai gestori delle stesse e sanzioni per 6 mila euro

Agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Augusta, insieme a personale dell’Asp di Siracusa (Distretto di Augusta), nell’ambito di predisposti controlli amministrativi effettuati in alcuni esercizi commerciali adibiti a ristorazione, hanno sanzionato due ristoranti per delle carenze igienico sanitarie che hanno determinato dei provvedimenti di chiusura delle attività fino all’adempimento delle prescrizioni impartite ai gestori delle stesse.

Complessivamente, ai titolari degli esercizi commerciali sono state elevate sanzioni per 6.000 euro.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo