Augusta, cade dalla scala e muore: sessantaquattrenne trovato senza vita

L’ uomo è stato trovato in una pozza di sangue ai piedi della scala, sul posto carabinieri, personale del 118 e medico legale

Immagine di repertorio

Un uomo, F.C. è stato trovato privo di vita oggi nella sua abitazione che si trova nei pressi della casa di cura Villa Elce di contrada Samperi, subito dopo Brucoli. Aveva 64 anni e viveva da solo e sarebbe stato trovato riverso in una pozza di sangue ai piedi di una scala.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Augusta, un’ambulanza del 118 i cui sanitari non hanno potuto fare altro che accertare la morte dell’uomo e il medico legale incaricato dalla procura che ha effettuato una prima ispezione cadaverica per cercare di chiarire le cause della morte.

Il decesso potrebbero essere di natura accidentale dovuto alla caduta dopo la rottura della scala.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo