Augusta, borse di studio per 7 studenti augustani che studieranno all’estero

Hanno tra i 16 e i 17 anni e vivranno un’esperienza di studio e di vita in Islanda, Stati uniti, Repubblica Ceca, Spagna, Malesia, Brasile, Francia

Partiranno quest’estate per un’esperienza di studio all’estero,  che di certo contribuirà alla loro crescita umana e professionale, sette studenti augustani vincitori del concorso organizzato da Intercultura, un’associazione che da oltre sessant’anni promuove in Italia programmi di scambio internazionali tra alunni delle scuole superiori.

Si tratta di Luca Amato che andrà in Islanda, di Roberta Di Bartolo che ha scelto la Spagna, Alberto Lombardo che raggiungerà la Malesia, Silvia Purgino per la Repubblica Ceca, Alessandro Dispensa che conoscerà più da vicino il Brasile, Laura Pasqua che volerà negli Stati Uniti e Giulia Passanisi che andrà in Francia.

Tutti e sette gli studenti hanno tra i 16 e i 17 anni e dopo un percorso di selezione, durato 3 mesi e un ciclo di formazione, hanno ricevuto una borsa di studio totale o parziale di Intercultura, che consentirà loro di trascorrere da tre mesi ad un anno in un altro paese e di acquisire competenze trasversali, sempre più richieste dal mondo del lavoro, come l’apprendimento di un’altra lingua, essere più predisposti ad intraprendere nuove iniziative, a relazionarsi con gli altri in maniera positiva, avere maggiori capacità critiche.

Le borse di studio sono state consegnate durante una cerimonia che si è tenuta, nei giorni scorsi, da Melania Trigilio, presidente del centro locale di Intercultura Augusta.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo